A spiaggia de Pegi - Travenzoli and friends gruppo folk ligure

Vai ai contenuti

Menu principale:

A spiaggia de Pegi

Gianfranco Travenzoli > Dialettale 1

(A spiaggia de Pegi)


  
quando da piccolo andavo a nuotare sulla spiaggia di Pegli c’erano i pescatori, barche colorate, io giocavo con i granchietti palme, sole, e mare, l’aria un poco salata sulla spiaggia di Pegli Tira le reti pescatore, sulle pietre del mare, sulla spiaggia del sole
Contavo le stelle marine uscite dal mare Conchiglie di madreperla andavo cercare
Sono cresciuto un poco  vengo sempre qui nella spiaggia di Pegli Non ci sono più i pescatori, c’è il mare inquinato sugli scogli  i granchietti
C’è una passeggiata in riva al mare tra palme e baretti Tante ragazze al sole e tanti sederi in mare Nella spiaggia del sole
Contavo quante sirene uscivano dal mare, perle di ragazze da poterle incantare
Gambe, seni e sederi, non ne posso più, qui sulla spiaggia di Pegli Mi ricordo il sole, e anche qualche culo, ma io giocavo con i granchietti Ora andando al mare ci puoi restare con la pancia sulle pietre, non ci sono più le reti, non ci sono i pescatori , tante schiappe al sole tavolini sul mare ma il baffo indaffarato sulla spiaggia di Pegli Una gassosa e Rum, una granita ancora. L’aria fresca d’estate  è un gioco il mare ma l’aria un poco salata è arrivata anche a sera, andiamo a camminare Ragazze sulla passeggiata ci giriamo a guardare
Contavo quante sirene uscivano dal mare, perle di ragazze da poterle incantare
Belle, abbronzate e anche un po scollate, ci vuole un bicchiere di Tavor! Anche la luna in cielo, l’aria un poco salata quante gnocche sul mare Mi ricordo ancora quando ero piccino che giocavo con i granchietti,ora vengo ancora dietro agli scogli, con te a giocare con teContavo quante sirene uscivano dal mare, perle di ragazze da poterle incantarequand’ero piccolo andavo a nuotare sulla spiaggia di Pegli c’erano i pescatori, barche colorate, io giocavo con i granchietti palme, sole, e mare, l’aria un poco salata sulla spiaggia di Pegli Tira le reti i pescatore, sulle pietre del mare, sulla spiaggia del sole.
                                                    (by Travenzoli and friends)








 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu