Delusione d'amore - Travenzoli and friends gruppo folk ligure

Vai ai contenuti

Menu principale:

Delusione d'amore

Gianfranco Travenzoli > In italiano

Delusione d’amore.


Altra canzone d'amore, ma di taglio intellettuale, che parla di un esame introspettivo, che nella vita prima o poi tutti noi affrontiamo, dagli errori che si commettono anche senza volere, delle chiusure del proprio cuore, delle speranze di una rinascita affettiva...

Nessuno mi ha mai detto, nessuno mi ha mai avvertito che nella vita prima o poi fai i conti con l'amore
quell'amore sognato e sperato quell'amore che tutti sanno e poi ti ritrovi Lui che nasconde ciò che ha
dentro nel suo profondo e apre una piccola porta nel suo cuore mostrandoti quello che  forse è amore
distruggerai la tua voglia di sognare e quando non ne potrai più rimarrai da sola, ti alzerai ogni mattina
e sconfitta, al lavoro, con un peso sul cuore infangherai l'amore ma non dovevi cedere per te sarà difficile toglierà la tua libertà in nome dell'amore lo farà e imparerai ad immergerti nel silenzio e imparerai a riconoscerne i colori nell'anima nascosta dietro ad un sorriso è molto facile riscoprirsi a soffrire. ma un giorno, non ci credevi più uno sguardo...sei tu sentirai avvicinandoti, e nei suoi occhi promesse
semplici carezze magiche, voglia di viverle e nel suo cuore non una piccola porta ma un mondo d'amore si aprirà a te le tue lacrime di acqua limpida svanirà il dolore per ricominciare sentirai avvicinandoti, e nei suoi occhi promesse semplici carezze magiche, voglia di viverle e nel suo cuore non una piccola porta ma un mondo d'amore si aprirà a te le tue lacrime di acqua limpida svanirà il dolore per ricominciare


 Testo di Giuseppe Travenzoli
















 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu