E io e lei - Travenzoli and friends gruppo folk ligure

Vai ai contenuti

Menu principale:

E io e lei

Gianfranco Travenzoli
    E io e lei 
MA CHE SERA QUANDOI PENSIERI FANNO IL VUOTO NELLA MENTE E SI TROVANO A OSCILLARE COME MILLE GRATTACIELI FANNO I CONTI CONTRO IL VENTO QUI DA SOLO COL SILENZIO CON LE MANI CHIUSE E FREDDE CONTROIL VENTO HEI IO TI CHIEDO IL PERCHE E’ CHE TU TE NE VAI MA CHE COSA MI FAI EI QUANDO TU TORNERAI PERCHE LO RIFARAI TU NON MI TROVERAI QUANDO RITORNERA IN ME L’ARMONIA E LA VOGLIA DI TE QUANTE PROMESSE FRA NOI SON FINITE E TU NON LO SAI E ANCORA VUOI DISCUTERE DEI TUOI PROBLEMI DELLE STORIE DISASTRATE MA DIMENTICHI DI PARLARE AL MIO CUORE E AMORE MI CONFONDI NEI DISCORSI INCONCLUDENTI CHE SON SOLO I SILENZI DEL TUO CUORE HEI SEMPRE PIENA DI TE IL PENSARE UN PO A NOI CHE FATICA CHE FAI HEI QUANDO TU CAPIRAI L’IMPORTANZA CHE HA QUESTO AMORE IN ME QUANDO RITORNERA IN ME L’ARMONIA E LA VOGLIA DI TE QUANTE PROMESSE FRA NOI SON PERDUTE E TU NON CI SEI E ANCORA CHE PAURA DELL’AMORE TI NASCONDI NEI DISCORSI TIENI UN SCUDO STRETTO E SALDO SUL TUO CUORE HEI QUARDA NEGLI OCCHI MIEI L’EMOZIONI CHE HAI NON LE PROVERAI MAI

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu