Vento di mare - Travenzoli and friends gruppo folk ligure

Vai ai contenuti

Menu principale:

Vento di mare

Gianfranco Travenzoli > In italiano 3

Vento di mare      2000
E   ANDRò  PER  LE STRADE  IL  VENTO E IL  SOLE   IN ME SARò  COME  ACQUA  PIOVANA CON  LE  MANI  TU  BERRAI SARò COME  IL  VENTO  DI  MARE CON   GLI  OCCHI  SPECCHIATI   NEL  CIELO GRIDERò    SENZA  FARMI      SENTIRE COME  ONDE   CHE  SOLCANO   I  MARI CAMMINERò  SULLE STRADE  DEL  MONDO CON    LA   GIOIA   E   I  DOLORI CHE  HO IN ME’ PLANERò SOPRA  I  CAMPI    DI    GRANO VOLERò  SU DISTESE INFINITE SARò COME IL   VENTO   DI   MARE   CON   GLI   OCCHI   SPECCHIATI   NEL   CIELO APRIRò     LE   MIE   BRACCIA    ALLA    VITA UN    GABBIANO    A   UNA NAVE  SMARRITA E   SARò     COME  L’ACQUA  DI   MARE IMPETUOSA E  L’ABBRACCIO DEL  VENTO
CAVALCHERò   LE   ONDE     DEI   MARI AIUTERò  QUELLE   VELE  SMARRITE



                                                         
(Testo di Travenzoli Giuseppe)       




 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu